PREINSEGNA (freccia stradale):

Si tratta di un cartello in metallo con la scritta in caratteri alfanumerici con freccia di orientamento e, a volte, anche da simboli e marchi.

È realizzata su un manufatto mono o bifacciale e bidimensionale con palo di sostegno anti-rotazione.

È finalizzata alla pubblicizzazione e permette di raggiungere con più facilità la sede situata nel raggio di 5 km.

DISSUASORI AD ARCO:

Un dissuasore è un dispositivo stradale utilizzato per impedire il passaggio o la sosta ai veicoli.

SEGNALETICA STRADALE E AZIENDALE:

Lo scopo della segnaletica e dei cartelli di sicurezza è quello di attirare in modo rapido e facilmente comprensibile l’attenzione su oggetti e situazioni che possono provocare determinati pericoli, ed in particolare:

  • Vietare comportamenti pericolosi;
  • Avvertire di un rischio o di un pericolo le persone esposte;
  • Fornire indicazioni relativi alle uscite di sicurezza e ai mezzi di soccorso o di salvataggio;
  • Prescrivere comportamenti sicuri ai fini della sicurezza; indicare ulteriore elementi di prevenzione e sicurezza.

La superfice del cartello della segnaletica di sicurezza dev’essere opportunamente dimensionata in relazione alla distanza dalla quale il cartello deve risultare riconoscibile, la dimensione di un segnale o di un cartello di sicurezza deve rispettare la seguente formula: A >= L*L /2000 ove:

A rappresenta la superficie del segnale espressa in m2 ed

L la distanza in metri alla quale il segnale deve essere riconoscibile.

Nella tabella seguente si riportano le superfici minime dei cartelli prescritti applicando la formula in alcuni casi.

Distanza in metri

5

10

15

20

25

30

Superficie cartello di sicurezza in cm2

125

500

1125

2000

3125

4500

In conformità all’all.1 del D.Lgs. 493/96 devono essere utilizzati colori di sicurezza e di contrasto, nonché i colori del simbolo, riportati nella seguente tabella:

CARTELLO

SIGNIFICATO

DESCRIZIONE

 

CARTELLI DI DIVIETO

  • forma rotonda;
  • pittogramma nero su fondo bianco;
  • bordo e banda (verso il basso da sinistra a destra lungo il simbolo, con un inclinazione di 45°) rossi (il rosso deve coprire almeno il 35% della superficie del cartello).
 

CARTELLI ANTINCENDIO

  • forma quadrata o rettangolare;
  • pittogramma bianco su fondo rosso.
 

CARTELLI DI AVVERTIMENTO

  • forma triangolare;
  • pittogramma nero su fondo giallo, bordo nero (il giallo deve coprire almeno il 50 % della superficie del cartello).
 

CARTELLI DI PRESCRIZIONE

  • forma rotonda;
  • pittogramma bianco su fondo azzurro (l’azzurro deve coprire almeno il 50 % della superficie del cartello).
 

CARTELLI DI SALVATAGGIO

  • forma quadrata o rettangolare;
  • pittogramma bianco su fondo verde (il verde deve coprire almeno il 50 % della superficie del cartello).

RICHIEDI INFORMAZIONI